Menu

Detrazione fiscale 50% fotovoltaico

Quali sono le detrazioni per il fotovoltaico ad uso civile?

Le detrazioni fiscali IRPEF per il fotovoltaico sono quelle previste per tutti i “lavori di ristrutturazione e recupero edilizio”. 50 % detrazione IRPEF.

 

Chi può accedere alle detrazioni IRPEF del 50%

Possono accedere alla detrazione i proprietari degli immobili sui quali vengono realizzati gli impianti,  gli inquilini o i comodatari.

 

La regola generale è: “chi paga, detrae”. Nello specifico:
  • il proprietario o il nudo proprietario
  • il titolare di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie)
  • l’inquilino o il comodatario
  • i soci di cooperative divise e indivise
  • i soci delle società semplici
  • gli imprenditori individuali, solo per gli immobili che non rientrano fra quelli strumentali o merce.

 

Esempio  semplicissimo

ipotizziamo un impianto Fv del costo di 10.000 €

la detrazione sarà di del 50% = 5.000 €

spalmata in 10 anni =  500 € / anno

Quindi si avrà diritto a portare in detrazione dalle tasse (IRPEF) 500 € ogni anno per 10 anni

 

Documenti da conservare

  • documenti che attestano l’acquisto e l’installazione dell’impianto fotovoltaico,
  • le abilitazioni amministrative richieste dalle norme edilizie oppure una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.